Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

HOMEHOME

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Si chiede quale sia la corretta gestione delle collaborazioni tra a.s.d. e Insegnanti di Educazione Motoria di scuola anche Statale: in particolare se il fatto che prestino la loro opera nelle associazioni sportive sia o no in contrasto con la norma che richiede che detta attività non deve costituire svolgimento della propria professione

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Anche dopo la lettura degli approfondimenti di Donato Foresta e di Stefano Andreani sulle questioni legate all'intrasmissibilità delle quote sociali rimangono forti dubbi sulle modalità di uscita di un socio da una s.s.d. a r.l.; malgrado la posizione dell'Agenzia delle Entrate, anche il Notariato, con i suoi studi, non esclude la possibilità della trasmissibilità delle quote. Si chiede quale possa essere il comportamento più corretto nel caso di un presidente (quota al 50% di s.s.d) che intenda uscire dalla Società, e in particolare si chiede se si possa ritenere percorribile la soluzione della cessione della quota (nei confronti del terzo acquirente) al solo valore nominale, in modo anche da evitare la previsione del "divieto di distribuzione degli utili".

Continua ...

 

30m_scadenzario
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 2 luglio 2018 (il 30 giugno cade infatti di sabato). Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Continua ...

 

5202m
Ricordando che gli immobili degli ENC beneficiano dell'esenzione IMU (art. 7, c.1, lett. m) D.Lgs. n.504/1992) se utilizzati direttamente per lo svolgimento di attività istituzionali, vediamo di capire in quali casi deve essere presentata (o ri-presentata) la dichiarazione IMU/TASI entro il 2 luglio prossimo (il 30 giugno cade infatti di sabato).

Continua ...

 

3m_approfondimenti
Il governo appena insediato, con una forma inusuale nella prassi costituzionale, ha stilato un contratto di governo tra le forze politiche che compongono la maggioranza. Analizzare i propositi che sono stati enunciati in tema di attività sportive può essere utile per individuare la linea del nuovo esecutivo e cercare di prevedere quali saranno le novità che il mondo sportivo dilettantistico si troverà ad affrontare nei prossimi anni.

Continua ...

 

3m_approfondimenti
Le recenti riforme in materia di sport dilettantistico sembrano invero creare più problemi di quanti ne volessero risolvere. Si pensi alle novità in materia di tutela sanitaria (certificazione di idoneità alla pratica non agonistica e obbligo del defibrillatore) introdotte dal decreto Balduzzi, nonché, da ultimo, alle previsioni contenute nella legge di bilancio 2018 con riguardo alle collaborazioni sportive dilettantistiche.

Continua ...

 

16m_le-dichiarazioni
Le associazioni sportive dilettantistiche che, oltre al codice fiscale, hanno acquisito il numero di partita Iva per esercitare un'attività commerciale connessa agli scopi istituzionali, sono tenute alla presentazione delle dichiarazioni dei redditi (modello REDDITI/ENC - Enti non commerciali e modello IRAP), anche se hanno optato per il regime di cui alla legge 16 dicembre 1991, n. 398.

Continua ...

 

22m_normativa
Con la pubblicazione, il 7 giugno scorso, in Gazzetta Ufficiale del d.p.c.m. 23 aprile 2018, si è data attuazione all'agevolazione introdotta con la legge di bilancio 2017 e che si concretizza in un contributo alle imprese (sotto forma di credito di imposta) per interventi di restauro o ristrutturazione di impianti sportivi pubblici. Vediamo di cosa si tratta. E soprattutto dove sono gli ostacoli pratici per la sua realizzazione.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
In una a.s.d. il Consiglio Direttivo è composto da 5 membri, due dei quali, il Presidente e il Vice Presidente, hanno rassegnato le proprie dimissioni. Lo Statuto dell'a.s.d. prevede che "in caso di dimissioni del Presidente, spetta al Vice Presidente convocare il Consiglio Direttivo per l'elezione del nuovo Presidente"; prevede inoltre che "se il numero dei consiglieri scende sotto il minimo ... omissis ... il Presidente deve convocare l'assemblea per eleggere un nuovo Consiglio Direttivo. Si chiede come si debbano comportare i 3 consiglieri rimasti in carica: saranno loro a convocare l'assemblea affinché elegga un nuovo direttivo?

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Una a.s.d. ha corrisposto nel 2017 compensi sportivi tutti inferiori al limite dei 7.500 euro, e quindi tutti configuranti redditi esenti da imposta per i percettori; si chiede quale sia il termine di invio telematico delle relative CU: 7 marzo 2018 oppure, visto quanto previsto dal comma 933 della l. 205/2017, la scadenza può essere considerata 31 ottobre 2018?

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Una a.s.d. che nel 2018 ha acquistato da fornitore spagnolo chiede se vada presentato il modello Intrastat e se vada versata l'IVA.

Continua ...

 

 

30m_scadenzario
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 18 giugno 2018 (il 16 cade infatti di sabato). Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)

Continua ...

 

3m_approfondimenti
C’è un tempo minimo per la conservazione dei dati degli associati? E i certificati di “idoneità all’attività sportiva non agonistica” sono dati sanitari o no?

Continua ...

 


« Precedente1 2 3 4 ... 171 Successivo » (16-30/2556) | Per pagina: 15, 20


a
A

Fiscosport informa:

Fiscosport © è un marchio registrato.

Il materiale pubblicato sul sito è tutelato dalla normativa sul diritto d'autore. Poiché scopo di Fiscosport è la divulgazione di informazioni utili al mondo sportivo dilettantistico, viene concessa volentieri la possibilità di utilizzare testi e allegati a condizione che vengano citati sia l’autore che la fonte (indicando il link di riferimento).

Grazie della collaborazione.

__PARTIAL EDIZIONI

Social

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.