Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

HOMEHOME

10m_giurisprudenza
La fusione per incorporazione disciplinata dai regolamenti federali comporta l’applicazione delle regole civilistiche in tema di fusioni societarie, estensibili anche alle associazioni non riconosciute; pertanto la società sportiva incorporante risponde a norma dell’art. 2504bis c.c. dei debiti dell’incorporata.

Continua ...

 

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Il presidente di una a.s.d., iscritta alla Federazione Scacchistica Italiana e al Registro CONI, ha saputo che da quest'anno vanno segnalati al CONI gli eventi dell'associazione, in particolare - così ha compreso - sia i corsi verso i tesserati sia eventuali manifestazioni agonistiche a cui partecipa l'a.s.d. Si chiede se vadano segnalati anche i corsi tenuti presso le scuole in orario scolastico (corsi esenti IVA ai sensi dell'artico 10, comma 1, n.20, d.P.R. 633/72). Si aggiunge per completezza che questi corsi non sono rivolti a tesserati ma riguardano i bambini delle scuole che decidono di offrire il "progetto scacchi", e che alla fine di tali corsi l'a.s.d. rilascia regolare fattura elettronica, della quale viene portata una copia alla SIAE.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Si chiede se ci siano limitazioni ad avere parecchi soci minorenni e se sia meglio far associare il genitore o il minore.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Un’istruttrice (dipendente comunale di recente nomina) informa sulle perplessità emerse circa l'autorizzazione a svolgere l'incarico di istruttrice di ginnastica presso società sportiva dilettantistica a r.l. Premesso che la società è in possesso di tutti i requisiti previsti (iscrizione albo Coni ecc.) viene riportato che non è chiara la "natura giuridica" dell'incarico che è riconducibile ad un rapporto di lavoro occasionale, avendo continuità con cadenza settimanale. L'istruttrice ha ottenuto l'autorizzazione fino a dicembre 2019 in attesa di approfondimenti. Si chiede un parere al riguardo.

Continua ...

 

5498m
Una s.s.d a responsabilità limitata svolge sia attività commerciale (16.800 €) sia attività istituzionale (85.991 €) Nel modello unico 2019 si impone in RF2 solo 16.800 € oppure tutto 102.791 € e poi si effettua una variazione in diminuzione ma... in quale rigo?

Continua ...

 

30m_scadenzario
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 31 ottobre 2019. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E).

Continua ...

 

3m_approfondimenti
È scaduto lo scorso 30 settembre il termine entro il quale le FSN/EPS/DSA potevano caricare retroattivamente nel Registro Coni le attività sportive, le attività didattiche e le attività formative svolte dai propri affiliati a decorrere dal 1 gennaio 2019. Cosa succede ora?

Continua ...

 

15m_lavoro-e-previdenza
Affrontiamo il caso, non insolito, di un Presidente di una a.s.d. che è nel contempo titolare di P. IVA (nella fattispecie per istruttore di Danza): nella sua qualità di istruttore può fatturare le proprie prestazioni per i corsi alla a.s.d. che rappresenta? Vi sono particolari adempimenti in capo all'associazione?

Continua ...

 

5492m
Un'associazione, che gestisce una pista di pattinaggio aperta al pubblico un giorno a settimana ed emette ricevute fiscali per l’ingresso, chiede se ci siano chiarimenti in merito all'obbligo di registratore di cassa telematico dal gennaio 2020 per le associazioni sportive.

Continua ...

 

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Nello statuto di una a.s.d. non sono state indicate le scadenze dei componenti del consiglio direttivo; premesso che i soci sono solo i componenti del consiglio e che il presidente si trova in contrasto con alcuni membri del consiglio stesso, si chiede come possa il presidente procedere alla rielezione del consiglio direttivo, posto che nessun consigliere si vuole dimettere.

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Nello Statuto di una a.s.d. è previsto in un articolo che il Consiglio direttivo possa "deliberare congiuntamente o disgiuntamente circa l'ammissione degli associati". Si chiede - anche al fine di evitare le numerose riunioni del Cd soprattutto a inizio attività - se sia possibile che il Cd deliberi di autorizzare il solo Presidente all'accettazione delle domande dei nuovi soci, redigendo comunque l'accettazione nel verbale del CD e provvedendo a iscriverli nel relativo libro soci.

Continua ...

 

5488m
Un'a.s.d. che esercita l’attività di danza per bambini vorrebbe ampliare la propria disciplina sportiva inserendo il karate; tenuto conto che nel proprio atto costitutivo e statuto l'unica attività indicata è la danza, si chiede se vada modificato lo statuto. Inoltre l'a.s.d. è attualmente affiliata a un ente che non prevede l’attività di karate: deve quindi cambiare ente di riferimento o si può affiliare a due enti differenti? E l'iscrizione al CONI rimane la stessa?

Continua ...

 

30m_scadenzario
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 16 ottobre 2019. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E).

Continua ...

 


« Previous1 2 3 4 5 ... 191 Next » (31-45/2854) | Per page: 15, 20


Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.