Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

18l_le-pillole-di-fiscosport

Per il secondo anno consecutivo gli enti non profit che nel corso dell'anno precedente (dunque nel 2019) hanno ricevuto sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura sono tenuti a pubblicare sul proprio sito web le relative informazioni. A partire dal 2020 detto adempimento deve essere rispettato entro il 30 giugno di ogni anno.

 

Ricordiamo che la legge n. 124 del 2017 aveva stabilito l'obbligo, entro il 28 febbraio di ogni anno, di pubblicare le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque vantaggi economici superiori a 10.000 ricevuti da pubbliche amministrazioni nel corso dell'anno precedente (criterio per cassa).

il Decreto crescita (G.U. 151 del 26/6/2019) ha portato l'obbligo al 30 giugno di ogni anno successivo all'erogazione ricevuta.

Informazioni dettagliate sulle modalità di adempimento sono disponibili nei due approfondimenti di Gianpaolo Concari: Obblighi di trasparenza e pubblicità, in Newsletter 2/2019, e Trasparenza obbligatoria per i contributi pubblici, in Newsletter 4/2018. 

Prima della scadenza di giugno Fiscosport pubblicherà un aggiornamento sulle modalità di adempimento in capo ai sodalizi sportivi.




a
A

Articoli Simili








Articoli in Evidenza

No data to display

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.