Salta la paginazione e vai direttamente al contenuto della pagina

Professionisti esperti in materie fiscali sportive

Newsletter Newsletter Fiscosport n. 9/2019
9/2019 - QUINDICINALE del 2 maggio 2019

3m_approfondimenti
Abbiamo già espresso la nostra opinione sulla legittimità della distinzione fra attività connesse e non connesse agli scopi istituzionali sostenuta dalla Circolare 18/2018. Ma chi volesse, quantomeno per prudenza, adeguarvisi, come deve comportarsi? E soprattutto, starebbe effettivamente tranquillo?

Continua ...

 

10m_giurisprudenza
Una recente pronuncia della Commissione Tributaria Regionale del Veneto, n. 260/1/2019 depositata il 9/4/2019, valorizzando il ruolo delle clausole statutarie, ha affermato la spettanza delle agevolazioni in favore di una a.s.d. e annullato l’avviso di accertamento con il quale Agenzia delle Entrate aveva disconosciuto la natura associativa del sodalizio e riqualificato l’attività istituzionale in attività commerciale sulla scorta di rilievi di routine che investivano, per un verso, le formalità assembleari e per altro verso, la natura corrispettiva degli abbonamenti pagati dagli associati.

Continua ...

 

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Una s.s.d. gestisce in concessione ventennale un campo da calcio comunale, con regolare iscrizione al C.O.N.I. e svolgimento di attività didattica e calcistica per propri ragazzi tesserati. Riceve pubblicità in regime di 398/91. Ora la stessa vuole ampliare l'attività con la costruzione in proprio di un bar e due campi da beach volley con accesso libero a tutti i soci, tesserati e non. Gli accessi alle tre strutture sarebbero distinte e separate, chi vuole accede solo al campo da calcio, chi vuole accede solo ai beach volley, chi vuole accede solo al bar. La s.s.d. intende tenere separate queste due nuove attività e gestirle in regime I.V.A. normale (questo in quanto la costruzione porterebbe a un credito I.V.A. rilevante). In riepilogo è corretto affermare che si avrà: attività Istituzionale (didattica, insegnamento, campionati, tornei, ecc, calcistica), attività in 398/91 per pubblicità campo da calcio, regimi normali I.V.A. e imposte per attività di bar e beach volley?

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Una Srl Società Sportiva Dilettantistica ha preso in locazione un immobile in cui intende fornire ai propri soci attività di fitness con attrezzature e corsi a corpo libero. La struttura dispone anche di una centro relax con bagno turco, sauna, doccia emozionale e piscina riabilitativa. Inoltre ulteriori spazi dell'immobile dovrebbero essere locati a medici e/o fisioterapisti che, una volta sottoscritto il contratto di locazione, si occuperebbero anche delle autorizzazioni sanitarie per svolgere la propria attività. Si chiede: 1. i locali "relax" con bagno turco, sauna e doccia emozionale come andrebbero gestiti contabilmente in quanto considerata attività "non connessa" (alla luce della circolare 18/E/2018) e quindi fuori dal parametro di applicazione della l. 398/1991; 2. i proventi da locazione per locali affittati a medici e/o fisioterapisti come andranno considerati?

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Nel 2018 una a.s.d. ha corrisposto a un collaboratore 2.000 euro nel 2018 (senza applicazione delte ritenute). Si chiede se oltre alla CU 2019 si dovrà trasmettere anche il modello 770/2019, e se sì, non essendoci ritenute, debba essere inviato a zero?

Continua ...

 

19m_le-risposte-ai-quesiti
Si chiede se una a.s.d. iscritta al CONI che organizza "camp" estivi di attività iscritte nel registro del CONI possa pagare gli istruttori con i compensi sportivi fino a 10.000 € senza dover dare comunicazione al centro dell'impiego o se invece l'attività sia da considerarsi coordinata e continuativa. L'attività si svolgerebbe ogni giorno con orari prestabiliti da giugno ad agosto.

Continua ...

 

5404m
"LO SPORT DILETTANTISTICO DI FRONTE ALLE RECENTI RIFORME: Apertura al futuro o ritorno al passato?": XI Convegno Nazionale Fiscosport e Meeting dei Consulenti - Milano, 10 e 11 maggio. L'evento è accreditato con 11 crediti formativi presso l'ODCEC Milano ed è in fase di accreditamento per gli avvocati. Si segnala che la partecipazione è gratuita ma possibile solo previa registrazione da effettuarsi entro l'8 maggio prossimo.

Continua ...

 

5424m
Il CONI C.R. Campania e la S.R.d.S. del CONI Campania organizzano il Corso di formazione di cui sopra, che si svolgerà in 6 moduli da 4 ore ciascuno, secondo il calendario allegato. Il Corso inizia il 18 maggio, mentre le iscrizioni si chiudono venerdì 10 maggio, alle ore 13.00.

Continua ...

 

30m_scadenzario
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 16 maggio 2019. Altre scadenze sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E). Ricordiamo che il 7 maggio scade il termine per la presentazione della domanda di iscrizione nell'elenco del 5 per mille per le a.s.d. non presenti nelle liste permanenti.

Continua ...

 



a
A

Fiscosport informa:

ABBONAMENTO 2019

 

Basta poco per garantirsi un anno di aggiornamenti fiscosportivi!!! 

Info su costi e modalità alla pagina Abbonamenti

__PARTIAL EDIZIONI

Social

Condizioni di utilizzo | Trattamento dei dati | WebDesign


Fiscosport è una pubblicazione on-line registrata (Trib. Perugia n. 18 del 28/06/2011)
Direttore Responsabile: Francesco Sangermano
Fiscosport s.r.l. - PI e CF 01304410994 - n. REA 271620 - cap. soc. 10.000,00 euro i.v.

Copyright © 2013. All Rights Reserved.